martedì novembre 28 2017

Informazioni per l’ordinazione

ADVAGOknee deve esserle prescritto dal medico. ADVAGOknee è un prodotto a noleggio che al termine della terapia deve essere restituito a OPED. Informazioni sulla restituzione: Come restituire un prodotto OPED

martedì novembre 28 2017

Pulizia e manutenzione

ADVAGOknee è concepito fondamentalmente come prodotto estremamente robusto e resistente, in grado di sopportare le sollecitazioni d’uso quotidiano. Tuttavia, sporco e agenti esterni possono deteriorare il materiale. Osservare quanto segue:

Lavaggio:
Cuscinetto:
Lavatrice 30°
Non centrifugare
Parti in materiale sintetico:
pulire con un panno umido o un detergente idoneo per materiale sintetico

Asciugatura:
Asciugare all’aria

martedì novembre 28 2017

Istruzioni per l’uso di ADVAGOknee

Le istruzioni illustrano passo per passo come si applica ADVAGOknee in modo da conformarlo perfettamente alla gamba.

Instruzioni per l`uso in formato PDF

Ha altre domande? In questo caso può rivolgersi al nostro servizio di consulenza gratuita per il paziente: 0800 500 530

martedì novembre 28 2017

Gestione digitale del follow-up mediante ortesi del ginocchio con sensori

Confronto tra gamba sana e gamba che ha subito la lesione

Con l’ortesi di ginocchio a telaio rigido ADVAGOknee e il sistema di sensori opzionale integrato, OPED presenta la prima soluzione ortesica intelligente per l’articolazione del ginocchio. Un sensore del movimento a sei assi applicato sull’ortesi registra con precisione millimetrica tutte le sequenze dei movimenti delle estremità inferiori e le invia per bluetooth in tempo reale ad una app specificamente realizzata sullo smartphone. Il paziente apprende quindi esattamente quanto è “fit” il ginocchio che ha subito la lesione rispetto a quello sano ed acquisisce così la sicurezza necessaria e la giusta motivazione durante la sua riabilitazione. Il medico curante può seguire meglio il processo di guarigione individuale e lo stato di guarigione del proprio paziente.

martedì novembre 28 2017

Ulteriori Vantaggi

  • Carico precoce in estensione completa
    Una funzione di blocco consente un carico precoce solo in estensione. Bastano due clic per bloccare ADVAGOknee in estensione completa. È possibile anche un carico fisiologico.
  • Struttura senza punti di pressione
    La struttura ADVAGOknee è realizzata in modo tale da lasciare libere le sedi delle cicatrici dopo interventi al crociato ed anche alla rotula. I cuscinetti utilizzati non hanno cuciture e quindi non sfregano sulla pelle. Il taglio ondulato dei cuscinetti facilita un adattamento ottimale.
  • Possibilità di confronto digitale tra ginocchio sano e ginocchio che ha subito la lesione con Orthelligent Knee
    Il sensore Orthelligent Knee consente un controllo del processo di guarigione individuale, confrontando il ginocchio sano con il ginocchio che ha subito la lesione e genera, come indicatore, un indice “fit”. Ciò consente al paziente durante la riabilitazione di acquisire maggiore sicurezza nell’ambiente domestico.
  • Leggerezza e stabilità
    Grazie al telaio leggero, ma stabile in materiale sintetico ad alte prestazioni di BASF, la lesione è perfettamente protetta e non limita il paziente nelle propria attività quotidiane.

martedì novembre 28 2017

Vantaggi

  • Compensazione di movimenti non corretti
    Posizionamento ottimale il giunto scorrevole compensa i movimenti non corretti dell’articolazione del ginocchio e dà al quadricipite il necessario margine di movimento. Solo così è possibile garantire un posizionamento esatto dell’ortesi evitando lo scivolamento. Il ginocchio è protetto.
  • Utilizzabile sia a destra che a sinistra
    Grazie alla struttura flessibile l’ortesi può essere composta in diversi modi. Pur essendo asimmetrica, è applicabile sia a destra che a sinistra grazie ad uno scambio semplice degli elementi senza l’uso di strumenti. Possibilità di combinare liberamente anche diverse misure.
  • Applicazione veloce
    Utilizzo semplice Le cinghie, che avvolgono completamente la coscia e la gamba, consentono di adattare l’ortesi alla gamba del paziente con grande precisione. Entrambe le cinghie possono essere rapidamente aperte e chiuse grazie ad una chiusura, senza la necessità di un ulteriore adattamento. Bastano quindi pochi secondi per applicare e togliere l’ortesi. Cinghie e imbottiture sono strutturate in modo da evitare la formazioni di edemi da finestra.
  • Adattamento perfetto agli stati di gonfiore
    Senza l’uso di strumenti e con la semplice rotazione della leva arancio l’ortesi può essere adattata in qualsiasi momento agli stati di gonfiore del singolo paziente.

martedì novembre 28 2017

Indicazioni

  • Ricostruzione del crociato
  • Trattamento conservativo del crociato
  • Ricostruzione del legamento laterale
  • Rifissazioni del menisco – nel post-operatorio
  • Rotture dei tendini estensori del ginocchio (tendine rotuleo, tendine del quadricipite) – nel post-operatorio
  • Frattura della rotula
  • Interventi di legatura della rotula (ad es. ricostruzione dell’MPFL) o lussazioni della rotula
  • Trattamento conservativo di lussazione della rotula