lunedì novembre 30 2020

Pazienti soddisfatti

Il paziente desidera riacquistare la propria mobilità il più rapidamente possibile ed essere in forma. In ospedale con CAMOped PRO potrà allenarsi anche il fine settimana o nei giorni festivi, quando non sono previsti altri trattamenti. Dopo la degenza ospedaliera potrà inoltre intervenire attivamente ogni giorno al proprio processo di guarigione a casa propria e riconquistare più rapidamente la stabilità funzionale dell’articolazione del proprio ginocchio.

lunedì novembre 30 2020

Risparmio dei costi con CAMOped PRO

Grazie a CAMOped PRO il paziente potrà fin da subito contribuire attivamente al proprio recupero. Il tutore gli permetterà di attuare una mobilizzazione conservativa da seduto, stimolando la sensomotricità e il senso di posizionamento e di forza. Il paziente riacquisterà quindi più rapidamente la propria mobilità.

Inoltre, diversamente dai dispositivi terapeutici passivi CAMOped PRO continua ad essere riconosciuto dalle casse malati e dalle assicurazioni infortuni.

lunedì novembre 30 2020

Risultato funzionale

I tutori per la mobilizzazione sia attiva che passiva hanno confermato la propria efficacia terapeutica dopo lesioni e interventi al ginocchio e all’anca, consentendo ai pazienti di mobilizzare le articolazioni delicatamente e in totale autonomia. La riduzione significativa del deficit propriocettivo è stata dimostrata in diversi studi clinici.*

CAMOped PRO può essere utilizzato rimanendo seduti su una sedia ed è quindi idoneo per pazienti di ogni età, anche con mobilità fisica limitata.

lunedì novembre 30 2020

Idoneo per ogni età

Con l’avanzare dell’età la mobilità diminuisce rendendo sempre più difficile chinarsi e rialzarsi durante gli esercizi di riabilitazione. Con CAMOped PRO la terapia è meno stressante. Il tutore può essere usato rimanendo seduti su una sedia. Si tratta quindi di un dispositivo interessante per ogni età. Anche con una mobilità fisica limitata il paziente è avvantaggiato dalla semplicità di utilizzo di CAMOped PRO.

lunedì novembre 30 2020

Tornare rapidamente in forma con CAMOped PRO

Dopo un intervento al ginocchio o all’anca CAMOped PRO offre al paziente un valido supporto non solo per recuperare in modo atraumatico la propria mobilizzazione, ma anche per sviluppare un movimento fisiologicamente corretto, integrando così in maniera ottimale il lavoro del fisioterapista. Il paziente impara a percepire in maniera cosciente il movimento di flessione ed estensione e a valutarlo intervenendo attivamente sul recupero della stabilità funzionale dell’articolazione operata.

lunedì novembre 30 2020

Vantaggi CAMOped PRO

  • Allenamento in totale autonomia, a casa propria, ad integrazione della fisioterapia.
  • Possibilità di utilizzo rimanendo seduti su una sedia e quindi idoneità per pazienti di ogni età, anche in caso di limitata mobilità fisica.
  • Prevenzione dei deficit motori, sollievo dal dolore e accelerazione della guarigione.
  • Riduzione significativa del deficit propriocettivo dimostrata da diversi studi clinici.

lunedì novembre 30 2020

Indicazioni/quadro clinico

  • Rottura dei legamenti crociati
  • Protesi di ginocchio e di anca
  • Interventi di ricostruzione del menisco e della cartilagine articolare
  • Lesione cartilaginea retropatellare
  • Osteotomie di correzione
  • Trattamento dopo artroscopia di ginocchio o anca

Controindicazioni: nessuna nota.

venerdì novembre 27 2020

Informazioni utili

Informazioni utili Caratteristiche del prodotto

  • CAMOped PRO è disponibile in una in misura universale.

Dati tecnici/Parametri

  • Materiali utilizzati
    Profilato: Alluminio
    Parti in metallo: Alluminio, acciaio inox
    Parti in plastica: PP, PA, POM, TPE, ABS
    Imbottitura strutture portanti: Materiale espanso PE
  • Dimensioni (montato): 83 cm x 60 cm x 40 cm
  • Peso: 8.780 g

venerdì novembre 27 2020

Pulizia e manutenzione

CAMOped PRO è concepito fondamentalmente come prodotto estremamente robusto e resistente, in grado di sopportare le sollecitazioni d’uso quotidiano. Tuttavia, sporco e agenti esterni possono deteriorare il materiale.

Ecco cosa si deve sapere:

  • Cinghie: lavatrice a 40 °C.
  • Pulire le parti in plastica e le imbottiture
    esclusivamente con un panno umido
    e un detergente compatibile per materie plastiche.
  • Conservazione: conservare in luogo asciutto.