martedì novembre 28 2017

Gestione digitale del follow-up mediante ortesi del ginocchio con sensori

Confronto tra gamba sana e gamba che ha subito la lesione

Con l’ortesi di ginocchio a telaio rigido ADVAGOknee e il sistema di sensori opzionale integrato, OPED presenta la prima soluzione ortesica intelligente per l’articolazione del ginocchio. Un sensore del movimento a sei assi applicato sull’ortesi registra con precisione millimetrica tutte le sequenze dei movimenti delle estremità inferiori e le invia per bluetooth in tempo reale ad una app specificamente realizzata sullo smartphone. Il paziente apprende quindi esattamente quanto è “fit” il ginocchio che ha subito la lesione rispetto a quello sano ed acquisisce così la sicurezza necessaria e la giusta motivazione durante la sua riabilitazione. Il medico curante può seguire meglio il processo di guarigione individuale e lo stato di guarigione del proprio paziente.